Il destination wedding Puglia è un trend piuttosto recente: ce lo dicono i numeri e lo dimostrano le domande che gli stranieri si pongono prima di affrontare un viaggio in Puglia. 

Conoscere i dubbi degli utenti e, d’altra parte, sapere come argomentare questa destinazione può aiutarti a far crescere la Puglia come wedding destination e rendere te come il professionista di riferimento su un prodotto turistico-matrimoniale per ora ancora esclusivo.  

Ed io da consulente di wedding marketing sono qui per aiutarti. 

L’insorgere di domande che gli stranieri rivolgono a Google come “dove si trova la Puglia?” “Quanto caldo fa ad ottobre in Puglia” oppure “Qual’è la migliore città della Puglia da visitare”, ci fa comprendere che in una fase di domanda latente, ci sono dei dubbi che impediscono alle coppie di scegliere la Puglia come wedding destination, in quanto meta ancora inusuale: il territorio pugliese si sta promuovendo ormai da un pò ma nell’attesa che la destinazione si posizioni al punto da diventare a tutti gli effetti il place to be, ogni imprenditore del wedding (e del turismo) pugliese deve accompagnare le proprie coppie (o turisti) nella scelta, fornendo loro tutta una serie di informazioni abbastanza convincenti. 

Come dico sempre: la conoscenza è l’arma del bravo professionista, non la persuasione. Tutto il resto è fuffa, as usual!

Facciamo un breve passo indietro. 

Nel mio ultimo video sul destination wedding ho raccontato che all’estero la Puglia, nonché la mia regione, è conosciuta solo per i trulli e per le spiagge e molti turisti non sanno bene dove si colloca geograficamente questo angolo di paradiso italiano. 

>>> Puoi guardare il video sul Destination Wedding in Puglia a questo link: Destination wedding in Puglia: dati, numeri e tendenze<<<

Questa constatazione fa emergere due dati di fatto: 

  1. La Puglia è molto poco conosciuta (ancora)
  2. Tocca a te professionista del matrimonio raccontare di più sulla splendida Puglia, se vuoi venderla (e venderti). 

In effetti, anche da pugliesi non bisogna dar nulla per scontato quando si racconta un territorio ed anzi ci si deve sforzare per far comprendere che la Puglia non si risolve solo nelle iconiche ed insolite costruzioni di pietra, patrimonio dell’Unesco dal 1996, o nelle spiagge bianche del Salento.

 

In questo articolo, dunque, voglio fornirti una serie di spunti che puoi usare per proporre ai tuoi sposi stranieri, la Puglia come destinazione di nozze in alternativa a mete più inflazionate, sebbene sempre molto suggestive e più note della Puglia. 

Zona per zona, ti elencherò le venues più scenografiche che potrai proporre ai tuoi sposi e che ti aiuteranno a far sognare la Puglia come wedding destination esclusiva, non solo perché sempre più vips la stanno scegliendo per matrimoni, addii al nubilato, feste di compleanno, ecc., ma soprattutto perché il suo carisma garantisce un matrimonio unico grazie alla pluralità ed eterogeneità dei suoi panorama. 

Ti andrò ad elencare adesso quelle che sono le wedding venues dal nord al sud della Puglia. Te ne  elencherò diverse perché tu possa comprendere quanti posti scenografici ha la Puglia da poter proporre e vendere agli sposi. 

LE WEDDING VENUES NEL NORD DELLA PUGLIA

Il nord della Puglia è la parte meno conosciuta dai turisti stranieri: essa si presenta in maniera completamente diversa da ciò che è nell’immaginario comune della Puglia. In questa zona ci sono pochissimi masserie bianche rispetto a quelle delle Valle D’Itria e del Salento e molto più dimore d’epoca. Le spiagge non sono bianche ma ci sono tratti di spiaggia pietrosa (bellissime) e tratti di costa frastagliata che costeggiate in barca sono qualcosa di pazzesco. 

Tra i luoghi super scenografici di questa zona, devi proporre ai tuoi sposi di sicuro:

  • Le isole tremiti
  • I trabucchi di Peschici
  • Il Pizzomunno di Vieste
  • I borghi del subappennino
  • La fortezza Svevo-Angioina di Lucera
  • La foresta umbra
  • Le saline di Margherita di Savoia
  • Il bosco di Biccari
  • Le cattedrali di Troia, Cerignola e la Basilica di Santa Maria di Siponto

LE WEDDING VENUES NEL CENTRO DELLA PUGLIA

La Puglia centrale abbraccia le province di BAT, Bari e Brindisi che rappresentano oggi le zone più iconiche della regione in quanto più note all’estero (ma anche in Italia). 

In questa zona, come nelle altre, i luoghi mozzafiato sono tantissimi ma per far sognare i tuoi sposi devi sicuramente parlare loro di: 

  • Castel Del Monte ad Andria
  • Il porto di Trani
  • I Dolmen di Bisceglie
  • Il lungomare di Bari
  • I trulli della Valle d’Itria
  • Il crostone roccioso di Polignano a Mare
  • Le grotte di castellana 
  • Il centro storico di Monopoli o di Gravina di Puglia
  • Le spiagge del Mar Grande 
  • I vigneti di Manduria

LE WEDDING VENUES NEL SUD DELLA PUGLIA

Questa è la zona in assoluto più conosciuta della Puglia sia in Italia che all’estero per cui per illustrare ai tuoi sposi gli eventuali luoghi del loro destination wedding ti basterà menzionare:

  • Gli uliveti secolari
  • Le masserie bianche
  • Il barocco leccese
  • Il porto di brindisi
  • I laghi alimini
  • Le maldive del salento

Come vedi la Puglia è una destinazione emergente perché ha tanto da offrire anche in questo momento in cui la sua non ancora ottimale attitudine turistica attuale la rende incontaminata e per me più affascinante. 

Vabbè ma io sono evidentemente di parte (lol). 

Per essere sempre in contatto con me puoi seguirmi su Instagram per le mie #dailytips. 

 

Ines Pesce
Avvocato pentito. Mi laureo in Giurisprudenza e conseguo l’abilitazione alla professione forense, che pratico per 5 anni. Ma la comunicazione e la fame di sapere sono sempre stati il motore pulsante della mia vita. Decido quindi di appendere il Codice al chiodo. Mi trasferisco in Francia tra Parigi e Reims, e poi a Londra dove conseguo un Master in Marketing e Comunicazione alla School of Economic Science. L’Italia però mi manca troppo e decido, alla fine, di ritornare in patria per lavorare in un’importante agenzia di sport marketing con sede a Roma. Lavoro successivamente in una grande multinazionale del design che mi consente di fare esperienza con clienti del calibro di Louis Vuitton, Hermes, Cartier, Estée Lauder. Poi l’amore. Prima o poi ci caschiamo tutti, no? L’amore mi riporta nella mia amata e mai dimenticata Puglia. Qui, dopo essere diventata la moglie di Sergio Maddalena, colui che è oggi il mio compagno di vita, inizio a lavorare nel mondo del marketing nell’agenzia Daruma Adv della quale oggi sono CEO. Dopo qualche anno, fondo Daruma for Wedding, una costola di Daruma, specializzata in quello che per me diventa il mio settore di riferimento, il wedding.
La comunicazione e il marketing che hanno spinto ogni mia scelta sin da ragazzina sono, finalmente, oggi il mio lavoro. Quel lavoro che svolgo con passione e che mi spinge ad ampliare le conoscenze e competenze ogni giorno, a studiare, sperimentare e non sentirmi mai arrivata.
 
 

Tags: