Come vi misurate con la velocità?
Care amiche di Martha’s Cottage, l’allenamento è finito: ora che il Black Friday è davvero alle porte, dobbiamo essere capaci di gestire le offerte della ‘settimana delle spese pazze’ con la stessa agilità di una lince a caccia e cioè con l’indice pronto sulla tastiera e gli occhi fissi sul monitor. Certo, da ‘carrello ‘vuoto’ a un ‘overbooking’ il passo è breve: ma l’abilità sta nel ponderare gli acquisti e gestire le nemiche dello shopping online – ansia e fretta – con la stessa saggezza con cui ci rapportiamo alle ‘cose’ care della vita: casa e famiglia, ad esempio.
Dopo un periodo cupo, vissuto tra l’incertezza e la confusione, che solo una pandemia mondiale come quella da Covid 19 è stata capace di diffondere, l’idea di illuminare le nostre abitazioni e (perché no?) decidere di convolare a nozze a dicembre sembra un’ottima idea per scacciare le tensioni accumulate nei mesi scorsi.


La terapia della luce
Il Natale, da sempre, si presenta come l’occasione giusta per rinfrancare il cuore: l’effetto benefico che ha sull’umore la fiamma di una candela è cosa nota. E allora perché non seminare tealight accesi in salotto? Allontanano lo stress, regalano pace e trasferiscono all’ambiente un’atmosfera magica. Martha’s Cottage ne ha una selezione pazzesca.
Ma devo confessare che più di tutto a regalarmi un’emozione unica sono i led: colori, forme e fantasie sono un dettaglio. A scaldarmi (corpo e anima) è l’impatto scenico dell’illuminazione decorativa: i fili di luce che impreziosiscono l’ingresso, il tavolo da pranzo, il soggiorno e la camera da letto, nei mesi delle feste natalizie, sono l’effetto wow che attendo tutto l’anno.
E che valore ha un caldo abbraccio di lanterne durante il wedding party? Inestimabile.
Ecco perché il più grande e-commerce dedicato al matrimonio in Europa vanta una vasta collezione in questa categoria.
E c’è da aggiungere che il freddo di questi mesi non sfiducia gli aspiranti sposi: è boom di fiori d’arancio nelle location da favola, tra fiocchi neve e stelle di Natale.

Quei giochi di light design
A riscaldare i cuori oltre ai baci sotto il vischio e alla musica ci pensano gli allestimenti. Che siano decorazioni da esterni o interni, tra proiezioni di ombre e riflessi, per ambienti spaziosi o piccoli come il nostro appartamento in città, quello che conta è sapere che la luce fa da cornice a ogni scenografia: il gioco è incastrare i dettagli. L’armonia è l’unico requisito necessario per progettare un evento suggestivo e surreale. E questo le wedding planner lo sanno bene.
Quindi, non resta che munirci di carta e penna e sfogliare quel prezioso catalogo online che Marthas’s Cottage alimenta quotidianamente. E fare una scorpacciata di acquisti a prezzi vantaggiosi.

Black friday per intenditrici dello shopping
E’ questo il momento perfetto per concentrarci sullo shopping natalizio? Certamente. Io mi sono interrogata in tempo e ho sciolto le mie riserve dopo aver navigato con passione tra le bellezze e gli oggetti simpatici che ho scovato sul web all’indirizzo di Martha’s.
Una cascata di luci arriverà presto a casa.
E tu di club fai parte? 

Sara Pacella
Sono pugliese, nata sotto il segno del Cancro, di un’indimenticabile annata: il 1982. Dopo gli studi (una laurea triennale in Lettere Moderne, una specialistica in Filologia Moderna, un Master di I livello in ‘Comunicazione e nuovi media’) ho esaudito il sogno di mio nonno materno: diventare giornalista. Sono pubblicista e ho lavorato per le emittenti televisive locali di Teleradioerre e Teleblu, conducendo trasmissioni e approfondimenti e curando, in particolare, le edizioni del tg delle 14. Sono una divoratrice seriale di friselle, french fries e sushi, colleziono profumi, impazzisco per i ristoranti sul mare, sono amante della montagna, con la passione per le Langhe (cioè adoro viaggiare). Curiosa, puntuale, sensibile e sognatrice. Il principe azzurro (con i capelli biondi, gli occhi verdi e una valigia di pazienza!) l’ho già trovato. E anche sposato.
Tags: