C’è chi lo ama e chi lo odia, per me San Valentino rappresenta una festa leggera e carina per ricordare alle persone amate quanto esse siano importanti per noi.
In molti dicono che “L’amore, il rispetto e l’affetto vanno dimostrati ogni giorno dell’anno”. Beh, dato per scontato che sia effettivamente così, che male c’è a voler dedicare una giornata alla celebrazione di questo amore?
Per ventiquattrore alleggeriamo la mente e riempiamo il cuore!!
Visto il periodo poco favorevole per organizzare grandi spostamenti e feste numerose vi regalo cinque idee super carine e facili da realizzare per trascorrere un San Valentino Home Edition indimenticabile.

  1. Trasformate la vostra casa in una Spa.

Ricreare la stessa atmosfera rilassante e romantica di una Spa a casa non è difficile, basterà seguire poche ma fondamentali regole.
Spegnete tutte le luci oppure utilizzate la modalità soffusa, utilizzate diffusori aromatici e accendete candele profumate facendo attenzione a dove le posizionerete (lontano da tendaggi, oggetti infiammabili e tessuti di ogni tipo). Avviate una playlist rilassante, acquistate oli profumati e concedetevi un massaggio rilassante da farvi a vicenda, fate un lungo bagno caldo insieme e se siete vanitosi e avrete voglia di divertitevi e giocare utilizzate maschere viso e altri trattamenti di bellezza. Concludete la serata con una cena leggera e una selezione di dolcetti e biscottini da accompagnare a tisane e bevande calde afrodisiache.

  1. Organizzate una serata cinema.

San Valentino è una festa pienamente invernale, il mal tempo e le temperature gelide ci fanno desiderare a fine giornata un comodo divano, tanti cuscini, una bella coperta calda e ovviamente il nostro amore tra le braccia. Quindi anche se sembra scontato e banale, organizzare una serata cinema la sera di San Valentino potrebbe rivelarsi una scelta vincente. L’occasione giusta per godersi in pieno relax la vostra serie preferita, quel film che avete più volte rimandato di vedere o quell’altro che tanto amate e non vedevate da anni ormai. Quindi munitevi di popcorn, patatine e tutte quelle “schifezze” che vi negate solitamente e gustatevi una serata semplice ma molto rilassante insieme.

  1. Cena stellata a domicilio.

Siete appassionati di cucina? Per Voi non esiste San Valentino senza una cena romantica a lume di candela? Oggi grazie al servizio di delivery offerto dalla maggior parte dei ristoranti è possibile ricevere a casa di tutto: hamburger, sushi, pasta, menù completi e molto altro.
Molti ristoranti stellati hanno creato tanti menù da ordinare e ricevere al proprio domicilio, già pronti da gustare.
Se oltre a mangiare vi pace tantissimo cucinare allora ecco l’occasione perfetta per farlo in due. Sarebbe carino cogliere l’occasione per sperimentare alcune ricette facili e veloci magari usando ingredienti afrodisiaci che possano risvegliare la passione. Oppure se volete cimentarvi in ricette da veri chef molti di essi hanno messo in vendita delle box contenenti gli ingredienti e una guida con tutti i passaggi per realizzare una cena a cinque stelle.

  1. Picnic . . . in salotto oppure no?

Un picnic in pieno inverno? A San Valentino? Ma non dovevamo restare a casa?
Ma certo, però in qualsiasi commedia romantica che si rispetti c’è sempre una scena al parco, sotto un maestoso albero con una tovaglia a quadretti, un cesto pieno di deliziosi finger food, un libro di poesie e baci appassionati.
Se non disponete di una veranda al chiuso, un giardino privato e una bella giornata di sole allora passate al piano B: stendete una tovaglia o una coperta sul pavimento del salotto, utilizzate il vostro kit da picnic, preparate una cena ricca di sfiziosità salate e dolchi, riempite la stanza di fiori dal profumo delicato e se festeggerete a cena utilizzate catenelle luminose per creare un atmosfera romantica e luccicante.

  1. San Valentino in famiglia o tra amici.

Se si hanno dei figli trovare delle occasioni per restare da soli in casa è davvero complicato; però perché rinunciare a festeggiare l’amore?
Organizzare una bella cena tuti insieme sarà un’ottima occasione per allontanare lo stress e dedicare delle ore solo alla nostra famiglia.
Ordinate o cucinate i vostri piatti preferiti, addobbate con palloncini, nastrini e altre decorazioni divertenti per allietare anche i più piccoli. Munitevi di giochi di società o film divertenti. Concentratevi sull’intrattenimento dei piccoli di casa così si stancheranno e andranno a letto prestissimo un dopocena solo per mamma e papà.
Se la vostra famiglia sono i vostri amici una bella idea è anche quella di organizzare una festa di San Valentino tra coppie. Organizzate giochi a tema e sfidatevi sull’intesa di coppia!
Allestite un banco dei baci, il “Kissing Booth” sarà l’angolo più passionale della vostra casa dove immortalare baci e abbracci.

 

Simona Canto

Laureata in biologia ma con il sogno di realizzare un progetto imprenditoriale legato al mondo del Wedding, passione nata quella sera che da bambina mia mamma mi fece vedere in tv il remake del “Padre della Sposa”. Da quel giorno ho sempre sperato di poter lavorare nel mondo dei matrimoni e degli eventi e così nel 2014 insieme ai miei soci ho fondato Martha’s Cottage, il primo e-commerce italiano dedicato al matrimonio.
Le mie passioni sono: la cucina, i viaggi e ovviamente tutto ciò che riguarda il mondo delle nozze!

Tags: